Maghi e Alchimisti

personaggi13

Alberto Magno

Alberto Magno [1193-1280] è stato un vescovo cattolico, scrittore e filosofo tedesco ed è considerato tra i più grandi filosofi e teologi del medioevo.
Biografia

personaggi14

Nicolas Flamel

Nicolas Flamel [1330-1418] è uno dei pochi alchimisti che sia effettivamente riuscito a trasmutare i metalli vili in Oro, insieme a Raimondo Lullo, John Baptist Van Helmont, John Frederick Helvetius.
www.specchiomagico.net
Biografia approfondita

personaggi15

Marsilio Ficino

Marsilio Ficino [1433-1499] fu autore di un ampio lavoro di traduzione e di commento dell’opera di Platone, di Plotino e degli scritti ermetici e fece conoscere alla cultura europea un patrimonio fino allora sconosciuto nella sua complessità.
La sua magia
Biografia

personaggi16

Paracelsus

Philippus Theophrastus Bombast von Hohenheim, detto Paracelsus [1493-1541] è il rappresentante maggiore e più caratteristico del naturalismo tedesco del Rinascimento.
Biografia

personaggi17

Enrico Cornelio Agrippa

Heinrich Cornelius Agrippa Von Nettesheim [1486-1535] è stato un alchimista, astrologo, esoterista e filosofo tedesco.
Biografia

personaggi18

John Dee

John Dee [1527-1608] è stato un matematico, geografo, alchimista, astrologo, astronomo e navigatore presso la corte della regina Elisabetta I. Si dedicò inoltre per la maggior parte della vita all’occultismo, alla divinazione e alla filosofia ermetica.
Biografia

personaggi19

Conte di Saint Germain

Secondo la tesi più accreditata, il Conte di Saint-Germain, o Maestro Rakoczy [1698ca.-1784], nacque da una relazione fra la regina di Spagna, Marie Annie di Neuburg (rimasta vedova) e l’Amirante di Castilla. Inviato sulla Terra dalla Fratellanza Bianca. Pare sia stato in India per una sorta di viaggio iniziatico, volto all’apprendimento di misteriosi poteri e oscure iniziazioni. Non invecchiava mai: si presentava al pubblico a distanza di anni ed aveva sempre lo stesso aspetto di uomo sulla quarantina. Alchimista, diplomatico (inviato in missione da Luigi XV), eccellente violinista, affiliato all’Ordine dei Rosacroce. È ancora giovane quando fa visita a Gustavo III di Svezia poco prima della rivoluzione francese, e nella seconda metà del 1800 quando Napoleone III decide di aprire un’indagine sul suo conto.
www.stazioneceleste.it
Biografia

personaggi20

Alessandro conte di Cagliostro

Al secolo Giuseppe Balsamo, Cagliostro [1743 – 1795] fu un alchimista, guaritore e mago. Condannato come eretico da papa Pio VI e rinchiuso a vita nella Rocca di San Leo, si dice che sia morto nel 1795.
Biografia

personaggi21

Eliphas Levi

Eliphas Lévi, pseudonimo di Alphonse Louis Constant [1810–1875], è stato un esoterista francese e fu tra i più famosi occultisti e studiosi di esoterismo dell’Ottocento.
Biografia

personaggi23

Fulcanelli

Fulcanelli è lo pseudonimo di un autore di libri di alchimia del XX secolo (forse Jean Julien Champagne 1877-1932 o anche René Adolphe Schwaller de Lubicz). È sempre stata mantenuta segreta la sua identità. Fu il maestro di Eugène Canseliet, nato nel 1899. Fulcanelli parlò sempre attraverso Canseliet che curò le prefazioni dei suoi libri.
Fulcanelli scrisse “Il mistero delle cattedrali” nel 1926 e “Le dimore filosofali” nel 1931. Canseliet afferma che Fulcanelli scrisse anche un terzo libro, Finis Gloriae Mundi, che fu consegnato al Canseliet per la pubblicazione ma poi ritirato in un secondo tempo per scrupoli sulla pericolosità del testo contenuto. Di tale libro Jean Laplace ha trovato e pubblicato l’indice generale e alcuni appunti. Un’opera conclusiva che rivelerebbe alcune inquietanti scoperte che legano indissolubilmente il mondo degli antichi alchimisti a quello dei fisici nucleari, responsabili di aver permesso all’umanità il controllo sull’energia atomica.
www.esopedia.it
www.riflessioni.it

personaggi22

Samuel Liddell MacGregor Mathers

Samuel Liddell (o Liddel) MacGregor Mathers [1854-1918] fu un esoterista, scrittore, traduttore e mago britannico, soprattutto noto per essere uno dei fondatori della Golden Dawn. La Golden Dawn fu infatti fondata dal dottor Wooodman e il dottor Westcott, massoni e cabalisti, in collaborazione con MacGregor Mathers, per obbedire agli ordini di una società tedesca misteriosa e segreta denominata Sapiens Donabitur Astris. Faceva da tramite fra loro e la società segreta una certa signora Anna Sprengel. L’esperto di esoterismo Jacques Bergier scrive nella sua opera “I libri maledetti”: “Sembra certo che la Golden Dawn sapesse provocare questo «risveglio», e che avesse realizzato il sogno eterno degli alchimisti, degli gnostici, dei cabalisti e dei rosacrociani: la trasformazione dell’uomo stesso. La G.D. era riuscita nell’esperienza magica meglio di chiunque altro nella storia dell’umanità. Non soltanto c’era riuscita meglio, ma era anche capace di insegnarla.” Stiamo indubbiamente parlando di un’autentica Scuola di Magia dei nostri tempi, forse l’unica veramente pura e scevra di ogni deviazione personale.
Biografia
Un altro sito in italiano della Golden Dawn
Golden Dawn Official Website (English)